Chi lo dice che le querce crescono lentamente ?

Riporterò qui sotto la misura della circonferenza del tronco di una quercia peduncolata acquistata in vivaio e messa a dimora nel mio giardino

17.48 27/04/1994

In febbraio abbiamo messo a dimora una farnia.
I germogli, appena tardivi sono buoni.
Annoto la misura della circonferenza tronco a un metro di altezza: 16 cm
Di seguito a questa nota ecco le misurazioni nei controlli successivi.

23 ottobre 1999 : 52 cm
22 novembre 2003 : 97 cm
10 febbraio 2007 : 117 cm

2 thoughts on “Chi lo dice che le querce crescono lentamente ?

  1. ciao..sai che ho raccolto lo scorso autunno delle ghiande di quercia sia sull’Appia Antica, sia a Tricase dalla mitica quercia Vallonea, ed ora ho nei vasi una decina di piccole quercette che mi crescono a vista d’occhio. Non so ancora come continuerò a curale..ma ti assicuro che è stato un vero evento.
    buona domenica Luigi

  2. Ciao Luigi, Nel mio giardino due querce piccole ma robuste sono nate da due ghiande raccolte in un viale cittadino, mentre facevo la giardiniera. Un vecchietto che ci aiutava come volontario, raccoglieva ghiande in gran quantità e le buttava ai margini delle siepi,ovunque passava…io e mio marito abbiamo cominciato a imitarlo: ci rechiamo in primavera a passeggiare lungo le casse d’espansione del nostro fiume, là è sorto un parco naturale abitato da germani, aironi cinerini, nutrie e altri animali. Là tra i pioppi e i salici e pochi aceri campestri, noi buttiamo palate di ghiande. Certo, il terreno adatto ai pioppi e ai salici non é adatto a querce e alberi dal legno pregiato, ma noi abbiamo fiducia che il tempo arricchirà quel terreno e qualche quercia ce la farà. Qualcuna già spunta tra gli altri alberi e noi ci chiediamo: sono le nostre ghiande? le hanno piantate i forestali, o sono stati i topi ?

Rispondi a Rita Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *