W Francesco che lavora nell’orto e che scrive

Cari amici ortolani,in questi giorni sono stato molto impegnato e non ho avuto il tempo di scrivere su questo blog.
Ci sono diverse novità, comincio dala meno bella:
sabato scorso non c???era la chiave per aprire, chi ce l???ha ? Dov???è. (poco male, ha aperto il custode che abita lì).
Sabato sera ho cenato all???agriturismo della fattoria Centofiori in occasione della serata dedicata alle erbe aromatiche in cucina; ottima cena; i ristoratori hanno promosso l???autoraccolta, presso la fattoria Centofiori.
Marco è tornato, l???ho incontrato domenica durante la giornata dedicata alle ???fattorie aperte???.
Marco dice di essere elastici a proposito di autoraccolta nell???orto da parte di non volontari . .. rumble rumble ???
Mi ha dato una notizia che vi piacerà: a giorni arriverà un tubo lungo per innaffiare tutti gli orti (con i due che ho collegato non sono riuscito ad innaffiare l???ultimo orticello).
Oggi mi sono fatto una passeggiata in bicicletta fino alla fattoria Centofiori: è stato innaffiato abbondantemente, tanto che c???era acqua ai bordi delle piantine: troppa acqua, Marco si raccomandò di non innaffiare per troppo tempo perchè il terreno è argilloso e non consente il drenaggio dell???acqua, causando danni alle piante.
Desideravo tanto le ciliege e ne ho trovato una quasi matura, che ho gustato con gran soddisfazione.
Il prossimo fine settimana vado a trovare i miei genitori, perciò ci vediamo il sabato successivo.
Auguro tante ciliege a tutti.
Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *