24 Marzo: fiorita la scilla blu, avvistato un passero mattugia ai piedi del grande pioppo di via Ponte alto Nord

e il giorno dopo, il 25 marzo i passeri mattugia avvistati sono quattro e volano tra la siepe di lauro ceraso e gli alberi e la siepe autoctona di casa Berselli.

Intanto i fiori dell’albivocco possono finalmente aprire i petali, il prungnolo selvatico ha i bocciolini bianchi già pronti, si disperdono i pollini dei pioppi e la forsitia delle strade finalmente e tutta gialla. Nei prati margherita e veronica, ma non riesco ancora a odentificare quella pianta piccola e verde dai fiorellini bianchi che poi fanno fagiolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *