Diario fenologico: IL 25 gennaio 2014, nel giardino di Freto e vicini campi, alcuni noccioli (Corylus avellana) hanno gli amenti dei pollini aperti, fioritura piena per il calicantus, fioritura piena anche per il gelsomino giallo (Jasminum nudiflorum)

ALCUNE NOTE PER IL CALENDARIO DEI FIORI E DELLE GEMME

Si annuncia una primavera precoce o sarà solo un anticipo prima di un arrabbiato inverno febbraiolo e incavolato come le febbri del periodo? A Modena e nella pianura emiliana in generale Febbraio riserva sempre delle sorprese spiacevoli anche  se è il mese in cui le gemme degli alberi cominciano a gonfiare e alcune si aprono. Vado a sbirciare le arnie delle api, Alle 16 tutto tace, forse dovevo guardare all’ora di pranzo !

SE LA PRIMAVERA PROCEDERA’ SENZA BRUSCHE RICADUTE, ALLORA SI POTRA’ DIRE CHE L’INVERNO E’ SALTATO E UN AUTUNNO UMIDO E FASTIDIOSO SI E’ ALLUNGATO TRA POCHI GIORNI DI SOLE FRESCHI E LUMINOSI COME E’ STATO OGGI

La tartaruga di terra del giardino si è svegliata ieri a mezzogiorno ed è uscita dalla sua tana, ma non ha mangiato le foglie del cavolo nero che ho raccolto per lei. E’ confusa?  Come me forse, non sa cosa fare?

POTO LE ROSE O ASPETTO ANCORA PER NON RISCHIARE LE GELATE ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *