23 aprile : QUARTA VISITA DI PRIMAVERA ALLE ARNIE

IMG_0006POSA DI MELARIO a famiglia ” VERDE BANDIERA”
Operazione fatta una settimana fa: le api hanno portato miele fresco in favo centrale del melario

ARNIA VERDE RAMARRO:
Inserito nuovo foglio cereo al centro per far allargare covata.
Una settimana fa  Geta aveva riscontrato esilità di famiglia e debolezza: raschiato miele.
Io penso sia cresciuta e trovi ancora polline e miele.

ARNIA ROSA
Inserito foglio cereo nuovo . Sempre vivaci e minacciose , ma mi sembra la covata si sia allargata mentre l’ultima volta avevo avuto l’impressione di un regina che deponesse poco. Ora molte larve e favi di covata quasi interi.

FIORITURE di interesse per le api.
Api su biancospino, si prepara la fioritura di pero cotogno, meli e peri diversi. Hanno legato le amarene e il durone. Sui gerani “antizanzara” si sofferma un piccolo bombo biondo. Finita fioritura di Caltha Palustre, non sembra il ranuncolo comune attirare le api. Finita fioritura di Lamium e tarassaco in seme. Sta arrivando la salvia dei prati e l’altra salvia a fiore piccolissimo. Fiorisce il timo e il  glicine
.

Mi auguro le api trovino vicino al fiume tanta Salvia pratensis

Diario fenologico del giardino di Freto Modena dal 20 marzo al 20 aprile: fiori dei prati

Il primo fiore dei prati, piccolissimo

Il primo fiore dei prati, piccolissimo: Cardamine spp

 

 

 

 

 

 

 

Dopo la cardamine appare la Veronica (gli occhi della Madonna) poi le Margherite comuni o Bellis perenni.

 

 

 

 

 

 

Giardino di Freto: Marzo e aprile 2015 Fiori di Lamium purpurea sotto il noce

Ai piedi del noce dove avevo  lasciato a lungo un mucchio di foglie spostato solo prima dell’inverno, è nata una stazione di Lamium purpurea . L’anno scorso  erano solo sotto le siepi.   Infine sotto la vigna  si sono moltiplicati i fiorellini di Glechoma ederacea, una parente della Nepeta

giardino di Freto: aprile 2014 Fiori di Glechoma ederacea

giardino di Freto: aprile 2014 Fiori di Glechoma ederacea

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Intanto l’Ajuga reptans ha occupato una vasta area del prato più lontano dalla casa ma vicino alle arnie delle api e le api apprezzano molto questo pascolo così comodo e vicino

Giardino di Freto: aprile 2015, davanti alle arnie un pascolo di fiori gradito alle apine

Giardino di Freto: aprile 2015, davanti alle arnie un pascolo di fiori gradito alle api