DIARIO FENOLOGICO : La fiera del bianco nel giardino di freto e dintorni dall’ 1 al 15 maggio

Bianco come la ROBINIA PSEUDOACACIA, il SAMBUCO, il CORNUS SANGUINEA, il VIBURNUM OPULUS,Il VIBURNUM LANTANA Il COTONEASTER, il CRATAECUS giapponese, il PHILADELPHUS…
Non avevo mai notato tanto bianco contemporaneamente. La robinia ha un po’ ritardato rispetto agli altri anni, e dopo le rosacee che avevano anticipato, le  api sembravano trovare poco, ma ecco l’esplosione dei bianchi, mentre la selene  arriva sulle aiuole tra i fiori, non voluta e pure bianca…

Oltre il bianco le Peonie e anticipano lo sbocciare le rose, pur se potate.

Nel nostro giardino la rosa antica “spectinata” a cinque petali e di un delicato rosa è fiorita e fiorente, è fiorita una rosa bianca di cui non ricordo il nome e infine il roseto “Cardinale Richelieu” con tante rose viola scuro. E sono fiorite le paesaggistiche… Ma tutto questo colore fino ad oggi ha galleggiato nel bianco, si nel bianco cotone dei pappi del pioppone  che ha ricopero tutto… ma oggi è venuta la pioggia e l’incanto dei piumini dappertutto come in una pallina di vetro è per fortuna finito.

Ha disseminato il pioppo: non  se ne poteva più…

 

giardino di Freto Modena: prato imbiancato dai pappi del pioppo